Dalla ricerca di base al trasferimento tecnologico

Idee, conoscenze e nuovi possibili bersagli terapeutici per patologie infettive, neoplastiche e neurodegenerative: un incontro con le imprese e la società

 L’analisi e la creazione di molecole innovative per la ‘target therapy’, cioè la cura personalizzata sul singolo paziente grazie alla quale, ad esempio, sono nate le ‘nanoferritine’ già sperimentate con successo sul melanoma e sul tumore pancreatico e con ottime prospettive per il sarcoma e l’epatocarcinoma. E' stato questo uno dei temi trattati durante l'incontro ‘From Basic Research to Technology Transfer’ che si è tenunto mercoledì 3 maggio 2017,  presso l’Aula Convegni del Consiglio nazionale delle ricerche, Piazzale Aldo Moro 7, Roma.

L’evento è stato organizzato dall’Istituto di biologia e patologia molecolari (Ibpm-Cnr) diretto da Clara Balsano: 66 ricercatori del CNR hanno illustrato i risultati dei loro studi su nuovi biomarcatori diagnostici e prognostici di patologie infettive, neoplastiche e neurodegenerative. Sono state tra le altre illustrate la scoperta del ‘citocromo bd’, utile allo sviluppo di antibiotici di nuova generazione, e una nuova via intracellulare coinvolta nella trasformazione neoplastica, target potenziale di nuove terapie antitumorali, l’asse rame/cMyc.

La maggior parte delle ricerche presentate sono finanziate da Telethon e dall’Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc). La lettura magistrale è stata  affidata a Giovanni Blandino - direttore dell’Unità di oncogenomica ed epigenetica dell’Istituto Tumori Nuovo Regina Elena di Roma - che ha recentemente identificato nuovi possibili bersagli terapeutici per controllare gli effetti dell’oncogene p53, notoriamente coinvolto nello sviluppo di patologie neoplastiche.

Al convegno hanno partecipato eminenti esponenti del mondo accademico e della ricerca.

E’ stato inoltre previsto uno spazio espositivo dove è stato possibile per i rappresentanti delle imprese interessate prendere contatto diretto con i singoli ricercatori.

Programma dell'evento

Link rassegna stampa evento:

http://www.cnrweb.tv/dalla-ricerca-di-base-al-trasferimento-tecnologico/

https://www.youtube.com/watch?v=3oLCHp5C4oA&feature=youtu.be

 

 

A Clara Balsano il Premio Pavoncella 2016

Il 4 Giugno la direttrice dell'Istituto IBPM Prof.ssa Clara Balsano è stata premiata per il suo impegno nel mondo della ricerca scientifica, nei settori della biotecnologia, dell’alimentazione e della genetica.

Il premio è stato assegnato anche ad altre donne “eccellenti” che si sono distinte per il loro impegno nello sviluppo della cultura, del sociale e delle imprese. Fra queste: Diamante D’Alessio, Margherita Anzini, Anna Del Tosto, Kyung Mi Lee, Federica De Rosa e molte altre…..

Il premio mette in luce, ancora una volta, il ruolo sempre più importante della donna nel mondo lavorativo.

http://www.h24notizie.com/2016/05/premio-pavoncella-2016-ecco-le-vincitrici/

 

Convegno 9 Giugno 2016

Il Giorno 9 Giugno 2016 presso l'aula convegni del CNR si terrà il primo meeting annuale dell'Istituto di Biologia e Patologia Molecolari dal titolo "From Basic Research to Technology Transfer".

Programma del Convegno

Contatti